Laboratorio Interattivo Manuale

L'Esperto in Classe con un Click


2 commenti

BUONE PRATICHE: I bastoncini di legno

Avete presente i bastoncini di legno? Quelli del ghiacciolo per intenderci o quelli che il dottore usa per abbassare la lingua?

Ebbene, oggi è possibile trovarli e acquistarli in colorificio, al Brico e ai negozi per l’igene della casa nella sazione dedicata alla ceretta, in diverse grandezze e spessori… ma cosa farne?

Molti li usano per i lavoretti:

bastoncini lavoretti

Ma quello che trovo veramente interessante di questi bastoncini è l’uso didattico che ne fanno le maestre americane… loro infatti li usano per proporre attività didattiche di lingua e matematica, in un modo da rende l’apprendimento più dinamico e divertente… quasi un gioco!

Inoltre vengono usati per gestire l’attività in classe (selezionare chi deve svolgere il mediatore in un gruppo ad esempio, questo l’ho provato, e ai bambini piace un sacco pescare il bastoncino e scoprire chi gestirà l’attività per quel giorno!), per sorteggiare un’attività da svolgere nei tempi morti, costruire, stimolare, sperimentare le forze della fisica…. date un’ occhiata alla varietà di proposte sulla bacheca dedicata!

legnetti e sticks

 


Lascia un commento

Speciale CLIL: Scientific Method!

Chi, negli ultimi anni, mesi e giorni non ha sentito parlare di CLIL?

Questa nuova, innovativa e come sempre, quando si tratta di una novità, medicina per la nostra scuola obsoleta e poco moderna non è altro che l’insegnamento di una materia mediante l’uso veicolare di un’altra lingua (ovviamente quasi sempre l’inglese!).

I bambini, apprendendo le informazioni tramite una lingua diversa dalla loro, si trovano a dover attivare metodi e strategie che rendono più efficace l’apprendimento della materia stessa! Se ne volete sapere di più…

Quindi vi proponiamo il Metodo Scientifico proposto nei giorni precedenti anche in versione english!!!

MINIBOOK ENGLISH VERSION

POSTERS ENGLISH VERSION

Qui potete vedere il video di presentazione in italiano:

La realizzazione del minibook è spiegata nel seguente videotutorial:

 


2 commenti

Minibook: Il metodo scientifico

La settimana scorsa abbiamo proposto una serie di cartelloni murali con le fasi del metodo scientifico, questa settimana vi proponiamo un minibook sullo stesso argomento.

In questo modo i bambini potranno portare sempre con loro la sequenza delle fasi del metodo scientifico!

La realizzazione del minibook è spiegata nel videotutorial:

ALLEGATI MINIBOOK METODO SCIENTIFICO

Scopri anche i  I_CARTELLONI_MURALI:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

provato in classeDalla 3^ A della Scuola primaria Borgo Rosselli – ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO NARDI DI PORTO SAN GIORGIO insieme alla maestra Laura Properzi.

Anche questa volta i ragazzi e le ragazze della 3^A sono stati bravissimi!

Guardate come presentano il lavoro terminato:

Passate a visitare il blog della loro classe!!!


Lascia un commento

Il metodo scientifico

Quando si propongono le scienze ai bambini, occorre farlo con un approccio… scientifico!!!

Questa settimana vi proponiamo dei cartelloni murali per impare, o semplicemente per ripassare le tappe del METODO SCIENTIFICO!!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

IL_METODO_SCIENTIFICO_CARTELLONE_MURALE_LIM


Lascia un commento

BUONE PRATICHE… costruire mappe concettuali

Nel post precedente abbiamo affrontato come imparare a imparare, ovvero, abbiamo sintetizzato le tappe principali per un metodo di studio efficace.

Nel punto 4, si proponeva di ricostruire e organizzare in schemi e mappe ciò che si è imparato… facile a dirsi e difficile a farsi!

Costruire una mappa, che rispetti la scelta di parole chiave, concetti fondamentali e un ordine logico, richiede l’uso contemporaneo di molte competenze.

Molto utili, per imparare a costruire mappe possono essere diversi software che si trovano nel web.

A questo proposito vi segnalo alcuni articoli particolarmente illuminanti di Maestro Roberto, dove sono stati  recensiti in maniera più che completa diversi programmi dedicati alla realizzazione di mappe concettuali:

Mind Mapping Apps: applicazioni web e per dispositivi mobili (Presentazione sull’utilità delle mappe concettuali e sui maggiori programmi e applicazioni con cui realizzarle)
ExamTime: creare mappe mentali online (Creazione di mappe dal design accattivante. Permette anche la realizzazione di quiz e flash card)

24 strumenti per creare mappe mentali (Il titolo si commenta da solo!)

Creare mappe concettuali con Myndbook

MindMup: creare mappe online da salvare in Google Drive

Creare diagrammi e mappe online con Creately

Creare mappe mentali con Framindmap

Sul sito  Maestro Roberto ne vengono segnalati molti altri… in questo caso ho cercato di selezionare quelli più intuitivi e facilmente utilizzabili per la scuola primaria!